LICENZIARE PER CRESCERE? FORSE SI’

  Scritto da Renato d’Andria    Sabato 29 Ottobre 2011 09:41 Si sollevano le voci più diverse all’indomani della “lettera” inviata da Silvio Berlusconi a Bruxelles per garantire le nostre misure in favore della crescita. A sollevare il polverone è stata soprattutto la misura che riguarda nuove possibilità di licenziamento nelle aziende italiane. Un addio sostanziale allo Statuto dei lavoratori. … Continua a leggere

L’INTERVENTO DI OLIVIERO BEHA (Renato d’Andria)

Lunedì 19 Settembre 2011 09:24 L’Intervento di Oliviero Beha, giornalista e scrittore, in preparazione al Convegno del 21 settembre. «Affondando nella crisi più profonda dal secondo dopo-guerra, l’Italia ha bisogno di cambiare pagina come se si uscisse da una guerra civile. Con tutte le differenze ovvie del caso, oggi è indispensabile, nel passaggio epocale del nostro guado nazionale e internazionale, … Continua a leggere

ARRIVA L’ATTESO APPUNTAMENTO DEL 21 SETTEMBRE (Renato d’Andria)

  Prefazione: Dalla Pax Togliattiana alla Pax Berlusconiana confronto a più voci Roma, Hotel Nazionale, Sala Capranichetta Mercoledì 21 settembre ore 10.00 Articolo: Si avvicina uno fra gli eventi più attesi di questo inizio della stagione politica autunnale. Mercoledì prossimo, 21 settembre, piazza di Monte Citorio a Roma ospita il confronto aperto fra parlamentari, giuristi e giornalisti destinato a porre … Continua a leggere

DIECI ANNI DALL’11 SETTEMBRE LO SPETTRO-FANTOCCIO DEL TERRORISMO (Renato d’Andria)

  Nel decennale dall’11 settembre c’è un’unica voce unanimemente condivisa: l’attentato alle Torri Gemelle ha cambiato il mondo. Ma qual è stato il cambiamento vero, l’effetto più autentico di quell’evento, a parte lo sgomento di fronte alle macerie di Ground Zero? Quello di innescare tutta una serie di guerre sanguinose ai danni dei poveri della terra, che ha seminato fra … Continua a leggere

MANOVRA – NO ALL’EVASIONE, SI’ ALLA COLLABORAZIONE FISCALE (Renato d’Andria)

  Articolo: Nella tribolata manovra finanziaria, da metà agosto al centro di un aspro dibattito, uno fra i punti più spinosi riguarda il contrasto all’evasione fiscale. Le misure a riguardo possono essere così sintetizzate: la palla passa ai Comuni, che incasseranno il 100% delle somme recuperate. Il clou è rappresentato dalla previsione del carcere per gli evasori di grosse somme … Continua a leggere

LIBIA: UOMINI DI AL QAEDA ALLA GUIDA DEI RIBELLI LIBICI

  Prefazione: E’ online la newsletter del sito “Misteri d’Italia” curato da Sandro Provvisionato.Pubblichiamo uno fra i tanti, imperdibili articoli di questo numero. Articolo: La nuova Libia sarebbe nelle mani di Al Qaida, con uomini dell’organizzazione terroristica in ruoli chiave dell’esercito ribelle e a controllare il traffico d’armi e di munizioni.La tesi, proposta più volte da Muammar Gheddafi, in misura … Continua a leggere

DALLA PAX TOGLIATTIANA ALLA PAX BERLUSCONIANA (Renato d’Andria)

  Prefazione: Liberiamo l’Italia dal blocco trasversale delle oligarchie – Il 21 settembre a Roma confronto a più voci per avviare l’iter legislativo e far ripartire l’economia Articolo: L’autentica guerra civile che ha attraversato il nostro Paese negli ultimi trent’anni potrebbe approdare nei prossimi mesi ai suoi esiti più perversi. Poteri finanziari deviati, da tempo all’opera per scatenare e gestire … Continua a leggere

L’economia sommersa di Allah

  Prefazione: di Giovambattista Palumbo “Quel che voi prestate a riba perché aumenti sui beni degli altri, non aumenterà presso Dio. Ma quello che date in elemosina, bramosi del Volto di Dio, quello vi sarà raddoppiato” (Corano XXX, 39). Articolo: All’inizio il divieto al tasso d’interesse era comune a molte civiltà e culture, tra cui anche quella cristiana ed ebraica. … Continua a leggere